Buon Inizio Amore!

Il primo giorno di scuola é andato… e così anche il secondo e il terzo! Il 14 è stato dedicato un orario per l’ingresso dei nuovi arrivati a scuola. Molto intimiditi, ma felici, hanno varcato la soglia della scuola che li farà crescere e vivere esperienze totalmente nuove. Ho visto i maestri con una grandissimaContinua a leggere “Buon Inizio Amore!”

Si ritorna a scuola!

E la prima riunione per la scuola è andata. Tutti in video conferenza, tutti più o meno spaesati ed emozionati. Con immenso piacere ho visto i visi di chi accompagnerá mia figlia in questi 5 anni di scuola elementare (un po’ di concretezza mi mancava viste tutte le incertezze del momento). Ogni scuola, ogni regioneContinua a leggere “Si ritorna a scuola!”

Poca Delicatezza

Non ho mai avuto problemi con il mio fisico: mi sono sempre, più o meno, piaciuta. I difetti, le imperfezioni fanno parte di me. Alcuni giorni mi vedo bella (va beh carina), in altri mi vedo orrenda. Alcune cose del mio aspetto le adoro, ma altre le cambierei… un po’ come tutti. Non ho maiContinua a leggere “Poca Delicatezza”

Se non scappi, ti sposo!

Era nei miei sogni di bambina. Era nei miei pensieri di adolescente. E’ diventato realtà nel 2012. Il matrimonio dei miei sogni, con il ragazzo dei miei sogni l’ho organizzato nei minimi dettagli, scegliendo solo ciò che più ci rappresentava. Una cerimonia ricca di musica e canti, un ristorante da far invidia e una festaContinua a leggere “Se non scappi, ti sposo!”

Piccoli Gesti

Le ho regalato un’agendina. Era lì da un po’ di tempo, prendeva polvere sulla libreria (ma quanto polvere si fa in una casa porca miseria?!). Coloratissima, piena di sticker, post it e immagini su ogni pagina. Non potevo lasciarla ancora lì. “Tieni amore, tanto non la usa mamma!” “Davvero me la regali?” “Si, amore… puoiContinua a leggere “Piccoli Gesti”

I miei figli non sanno più stare all’aria aperta

I miei figli non sanno più stare all’aria aperta. Appena vedono una persona arrivare in lontananza vanno in panico e pensano di non riuscire a mantenere la distanza. Al parco non possono giocare perché é pieno di dementi in piena adolescenza che si siedono pure in terra per godersi la loro libertà… ovviamente senza mascherina.Continua a leggere “I miei figli non sanno più stare all’aria aperta”