Se non scappi, ti sposo!

Era nei miei sogni di bambina. Era nei miei pensieri di adolescente. E’ diventato realtà nel 2012. Il matrimonio dei miei sogni, con il ragazzo dei miei sogni l’ho organizzato nei minimi dettagli, scegliendo solo ciò che più ci rappresentava. Una cerimonia ricca di musica e canti, un ristorante da far invidia e una festaContinua a leggere “Se non scappi, ti sposo!”

quanta tristezza

Sul Corriere della Sera di ieri, sono state pubblicate alcune interviste fatte a figli/nipoti di persone anziane scomparse a causa del Coronavirus. In queste righe ho percepito l’immensa tristezza per la perdita di un proprio caro, ma anche la rabbia, l’incapacità e l’impossibilità di fare qualcosa o semplicemente di stare vicino a chi, in queiContinua a leggere “quanta tristezza”